letture per bambini e ragazzi

Pollyanna-riassunto del libro

Riassunto del romanzo di Eleanor Hodgman Porter, Polly Anna.

Vi va di leggere il riassunto del libro Pollyanna? Quello che vi proponiamo è un riassunto capitolo per capitolo. È adatto per chi vuole leggere senza impegnarsi troppo, per chi vuole fare un ripasso, per chi è in cerca di storie da leggere ai bambini o di letture adatte ai ragazzi.

L’autrice:

Eleanor Hodgman Porter (1868-1920) aveva già creato una collezione di libri per ragazzi quando pubblicò questo romanzo. Polly Anna fu il suo primo personaggio fortunato: la generosa ragazzina, così amabile e simpatica, conquistò subito i giovani lettori americani e il libro fu tradotto in otto lingue.

Riassunto del libro:

L’arrivo di Pollyanna a casa della zia

Miss Polly Harrington è una signorina non più giovane che vive in una bella villa presso il villaggio di Berlingdsville, insieme alla sua cameriera Nancy  e al vecchio giardiniere Tom. Un giorno le arriva la notizia che la sua nipotina Pollyanna è rimasta orfana: un comitato di beneficenza chiede a Miss Polly di accogliere la bambina in casa sua. Miss Polly accetta di ospitare la nipote ma unicamente per un senso del dovere, in cuor suo non prova nessuna pietà verso Pollyanna, figlia di sua sorella Jeannie che aveva sposato un povero pastore.

pollyanna immaginiPollyanna, ha solo undici anni: i suoi bei modi e la sua allegria conquistano subito Tom e Nancy. La zia, che non capisce il suo bisogno di affetto, pensa solo a darle una severa educazione. La mette a dormire in una piccola soffitta e impone subito una rigida disciplina. Una notte, Pollyanna, sentendosi soffocare per il caldo, esce e va a dormire sul tetto. Quando viene punita, per queste ed altre piccole mancanze, reagisce con umiltà, lasciando perplessa miss Polly. Intanto Pollyanna ha una chiave segreta.

La chiave segreta di Pollyanna

La chiave segreta di Pollyanna è la sua capacità d’amare, che conquista chi l’avvicina; lei attua con tutti un gioco insegnatole dal padre: trovare in ogni cosa il lato buono, accontentandosi e dicendo: « Tanto meglio così ». Gli amici di Pollyanna, oltre a Nancy e a Tom, sono: Mary Snow, una povera donna costretta a letto da una malattia, e il ricchissimo Pendleton, uno strano signore anziano che da anni non parla con nessuno. A poco a poco Pollyanna riesce a rallegrare entrambi e interessarli al suo gioco.

Jimmy

riassunti libri per ragazziL’unica persona che non conosce il gioco di Pollyanna è la zia, che le aveva imposto con molta durezza di non nominare mai il padre, e poiché il gioco del « tanto meglio così » era stato inventato da lui, Pollyanna non osa parlarne. Ma neanche la zia  resta indifferente alla dolcezza di Pollyanna, infatti si convince a tenere in casa un gattino e un cagnolino abbandonati che Pollyanna ha raccolto. Rifiuta invece di occuparsi di Jimmy Bean, un bambino dell’orfanatrofio che Pollyanna ama e protegge perché non ha nessuno che gli voglia bene.

Ma Pollyanna non si perde di animo e, approfittando di un malessere della zia, la sostituisce alla riunione del comitato locale di beneficenza. La bambina prospetta alle patronesse il caso del povero Jimmy, ma nessuna delle signore vuole accoglierlo in casa sua né provvedere a lui, perché le somme di denaro raccolte sono già destinate ad altri usi. Pollyanna percorre la strada di casa meditando amaramente sull’egoismo della gente, a un certo punto incontra il cane del signor Pendleton, che con insistenti guaiti, la invita a seguirlo nel bosco.

il signor Pendleton

In mezzo a un sentiero, solo e sofferente, ella trova il signor Pendleton, che si è rotto una gamba. Seguendo le sue istruzioni ella corre a casa di lui e, superando il timore che prova nell’immensa villa vuota, buia e polverosa, telefona al dottor Chilton che accorre presso il ferito, lodando Pollyanna per la prontezza e la preziosa assistenza. Adesso il signor Pendetlon la chiama spesso al suo capezzale e l’affetto per lei cresce al punto da chiederle di andare a vivere co lui. Ma Pollyanna rifiuta per non lasciare la zia.

pollyanna riassuntoNella sua generosità Pollyanna suggerisce al signor Pendleton di prendere con sé Jimmy  e di farlo felice dandogli una casa, un’ educazione e l’affetto di un padre adottivo.  Ma il progetto sarà più tardi. Pollyanna intuisce un penoso segreto nella vita del signor Pendleton e comprende che la sua persona è misteriosamente legata a questo segreto. Essa saprà poi che Pendleton, tanti anni prima, aveva sperato di sposare la sua mamma. Ora quindi egli vorrebbe riversare il suo affetto su di lei.

il reverendo Ford

Anche il reverendo Ford è conquistato dal gioco di Pollyanna. Con lui che è pastore come il suo adorato papà, la bambina si trova spesso a parlare del padre perduto, ricordando l’origine del « gioco », quando all’arrivo di un pacco natalizio di beneficienza, ella aveva trovato un paio di grucce invece della bambola che aspettava: Il padre l’aveva consolata dalla delusione, invitandola a rallegrarsene pensando che le grucce non le sarebbero servite poiché aveva le gambe sane. Da allora lei aveva imparato a trovare il lato buono in tutto.

Il brutto incidente

La vita scorre serena per Pollyanna che frequenta la scuola e ha tanti amici. Ma un giorno viene investita da un’auto e il responso dei medici è tragico: ha una lesione alla colonna e non potrà più tornare a camminare. Ella implora che le sia chiamato il dottor Clilton che la zia non ha mai voluto consultare,  ma alla fine si arrende. Il dottor Clilton era stato fidanzato con miss Polly e ora, accanto al letto di Pollyanna,  cade ogni malinteso e i due ritrovano l’antico affetto.

la guarigione

Polly Anna è mandata in una casa di cura, presso un amico del dottor Clinton. La piccola malata conquista l’affetto di tutti e nei lunghi mesi di immobilità non smette di sperare nella guarigione, diffondendo il suo ottimistico gioco. La zia Polly è ormai completamente raddolcita e molto affezionata alla nipotina. Di lì a poco sposerà il dottor Clilton. Alla fine il miracolo si compie, fra la commozione generale, Pollyanna riprende a camminare e a spargere il seme prezioso della sua bontà.

Altri riassunti da leggere:

 

L’isola del tesoro di Stevenson

 

Moby Dick di Herman Malville

 

Don Chisciotte di Miguel de Cervantes Saavedra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *