Disegni da colorare- Matisse-Picasso

Colorare con le tempere-disegni Matisse-Picasso

colorare con le tempere
colori a tempera

Colorare con le tempere

Con i colori a tempera si possono realizzare grandi superfici omogenee di colore con effetti coprenti.

Per ottenerli si diluiscono le tempere con poca acqua, in modo da ottenere un impasto denso e corposo.

Quando la carta è asciutta si possono sovrapporre altri colori su quelli già stesi sui disegni, correggendo eventuali errori.

In questo modo si possono ottenere morbidi accostamenti di tonalità ma anche contrasti di colori complementari.

In commercio, i colori a tempera si trovano sia in tubetto che in barattolo.

I pennelli per stendere le tempere:

Per stendere le tempere sono adatti: pennelli a punta larga, piccoli e medi, per le stesure omogenee e pennelli a punta fine per le piccole superfici e i particolari dei disegni.

Disegni da colorare:

Dal quadro di Henri Matisse La Musica sono stati ricavati alcuni particolari (sotto, figg 1-2 )

 

Disegni da colorare -Matisse-Picasso
La Musica Henri Matisse

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Disegni da colorare-Matisse
Fig 1

 

 dopo aver ingrandito gli schemi dei disegni, colorateli con contrasti di colore: per le figure usate i rossi e i gialli, per lo sfondo i verdi e i viola.

 

 

 

 

 

 

Disegni da colorare-Matisse-Picasso -Colori a tempera
fig 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dall’opera di Pablo Picasso Donna seduta in poltrona rossa è stato ricavato lo schema del disegno, può essere ingrandito e colorato, usare tonalità rosse, arancio, gialle, viola, azzurre, verdi.

come usare i colori a tempera-Disegni da colorare-Picasso
Donna seduta in poltrona rossa Pablo Picasso

colori a temperacolorrare con la tempera

Torna a – tutti gli articoli –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *