frittata party con gamberi e spinacifrittata delicata ed elegante

Frittata francese, con spinaci e gamberi

Questa frittata era servita nel 1700 negli eleganti salotti di Parigi,

la ricetta originale (frittata galante) è del Maestro cuciniere  Menon.

 

Ingredienti per 6 persone:

12 uova

1200 g di spinaci

200 g di burro

1 dl di vino

1 pizzico di pepe di Caienna

500 g di gamberi

10 filetti di acciuga

sale, pepe

Preparate il ripieno:

  • pulite gli spinaci, lavateli e metteteli in una terrina con 50 g di burro, fateli cuocere nella loro acqua per circa 15 minuti, quindi sgocciolateli
  • fate bollire in un tegame 1 dl di vino bianco con un pizzico di pepe di Caienna
  • pulite i gamberi e metteteli nel tegame insieme alle loro code, che vi serviranno in seguito per decorare il piatto,
  • Tagliate a fette 400 g di pane a fettucce molto sottili e fatelo rosolare in una padella con 100 g di burro

Preparate due frittate di 6 uova ciascuna, nel seguente modo:

  • sciogliete in una padella di 25 cm di diametro 20 g di burro
  • sbattete rapidamente le uova in modo che non diventino troppo liquide e gettatele in un solo colpo nella padella, nel burro ben caldo
  • dopo alcuni secondi agitate la padella, e lasciate cuocere la frittata per 4-5-secondi ancora girandola in cerchio, con una forchetta (non è necessario girarla), quindi depositatela su un piatto e preparate la seconda

Finite la preparazione della frittata

  • Distribuite sulle due frittate gli spinaci, salate, pepate e unite i gamberi, le fette di pane e i filetti di acciuga ben dissalati
  • arrotolate le frittate e tagliatele a pezzi di circa 5 cm, disponetele in un vassoio  e mettetele in forno caldo per circa 5 minuti

Servite preferibilmente caldo

Scegliete un vino bianco giovane, leggero e secco.

Vedi altre ricette di autore:   Come preparare una limonata a regola d’arte –  Vino degli dei

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *